sabato 29 dicembre 2012

Come cucire una cartellina porta disegni da viaggio


Cara Valentina ho riordinato gli appunti della cartellina porta album ed ecco le spiegazioni per la realizzazione. Purtroppo non ho foto della fase di realizzazione ma ho cercato di rimediare con qualche disegno.

Cominciamo con il materiale:

Copertina esterna e interna
  • 2 pannelli in tessuto 41 cm x 64 cm 
  • 2 pannelli in plexiglass 38,7 cm x 29,7 cm
  • 2 strisce in tessuto ( per la chiusura) 18 cm x 8 cm
  • 2 strisce in tessuto (per i manici) 6,5 cm x 31 cm
  • Velcro 

Porta quaderno/fogli
  • 2 pannelli in tessuto 29 cm x 27 cm

Astuccio
  • 2 pannelli in tessuto 20 cm x 8 cm (per la patta)
  • pannelli in tessuto con le misure riportate nel disegno
  • 7 cm di elastico tubolare
  • 1 bottone 

Porta penna
  • 2 pannelli in tessuto 55 cm x 27 cm 
  • 7 cm di elastico tubolare
  • 1 bottone 

Tagliate i vari pezzi di cui si compone la cartellina tenendo conto che le misure fornite considerano già i bordi di cucitura di 1 cm.

Se decidete di decorare con un'applique la copertina fate questo come primo lavoro, facendo attenzione alle dimensioni reali della copertina 38,7 cm x 29,7 cm.

Una volta deciso come fare la copertina dovrete comporre la il pannello interno.  

PANNELLO INTERNO
Il porta quaderno/fogli.
Sul lato destro si trova  il porta fogli. Cucite dritto su dritto i 2 pannelli di 28 cm x 27 cm, lasciando scuciti circa 7 cm. Rigirate al dritto e chiudete la cucitura. Applicate sul pannello interno a 2 cm dal lato destro e 2 dal basso. 


  
Il porta pastelli
Prendete ora i due pannelli del porta pastelli (55 cm x 27 cm) e cuciteli dritto su dritto, inserendo l'elastico a circa 15 cm dall'alto. rigirate e chiudete. 


Piegate il lato di 27 cm a circa 6 cm dal basso rovescio su rovescio e cucite su entrambi i lati.



A questo punto effettuate delle cuciture verticali distanti circa 3,5 cm l'una dall'altra. E cucite sul retro a 5 cm dal bordo opposto all'elastico il bottone.




Applicate il porta penna al pannello intero a 6 cm dal lato dx e sx, 2 cm dal basso.



L'astuccio 
Questo pezzo si si compone di due parti distinte: il sacchetto e la patta.
Per il sacchetto utilizzate le misure del modello seguente.
Chiudete i due lati da 1 cm, unendo A con A e B con B. In questo in modo darete profondità alla tasca.



Ora mettendo dritto su dritto unite i due pannelli di cui si compone il sacchetto, lasciate scucito 4 cm e rigirate.
Cucite il bottone e applicate al pannello sul lato sinistro a 4 cm dal lato sx e 7 cm dall'alto.



Cucite ora la patta utilizzando i due pannelli di 20 cm x 8 cm, ricordandovi di inserire l'elastico a metà del lato più lungo. applicate a 4 cm del lato sx e 4 cm del bordo in alto.



PANNELLO ESTERNO
Completato il pannello interno preparate quello esterno.
Cucite ora le strisce dei manici e la striscia che servirà da chiusura e applicatele sul pannello esterno come nella figura. Cucite del velcro anche sulla striscia della chiusura.



Mettete dritto su dritto i due pannelli e cuciteli insieme, lasciando aperto il lato inferiore. Fate poi due cuciture parallele a 30 dal lato più lungo in modo da lasciare nel mezzo un po spessore di 3 cm.

Inserite i due panelli di plexiglas e chiudete con una cucitura il lato lasciato aperto.

Può sembrare complicato ma è solo un po' lungo. Alla mia prima versione ho dovuto fare delle correzioni in corso d'opera quindi se trovate degli errori o soluzioni migliori scrivetemi!!!

sabato 15 dicembre 2012

Casetta di Natale

Oggi abbiamo fatto una piccola festa di Natale con amici di famiglia che ovviamente non vedremo il 24 e il 25 dicembre. A grande richiesta di mio figlio abbiamo fatto la casetta di Hänsel e Gretel con biscotti e caramelline. Un attività semplice che ai bimbi da grande soddisfazione ... e che si mangiano in un sol boccone.  

Quello che occorre sono:

  • tre biscotti quadrati piatti (io uso i petit della coop)
  • caramelline varie di piccole dimensioni
  • zucchero a velo
  • acqua


Preparate la glassa che servirà ad incollare le caramelle e il tetto della casa. Dovete usare pochissima acqua in modo che la glassa non coli e si secchi in fretta (4 cucchiaini di zucchero, 1 cucchiaino di acqua).



Iniziate con decorare il tetto mettendo delle gocce di glassa su cui poi inserire le caramelle.



Fate asciugare la glassa in modo che le caramelle non cadano giù dal tetto.



Ora mettete su due dei lati del biscotto la glassa e appoggiatevi sopra i due biscotti decorati che funzioneranno da tetto.






Fate poi colare un po' di glassa sulla punta del tetto e tenete in posa per qualche secondo.
La sciate seccare la casetta e poi guardate con quale gusto vostro figlio se la mangia!!!




giovedì 13 dicembre 2012

Presepe in trasformazione


Ecco il  nostro presepe in trasformazione, ogni giorno la notte il nostro caro gnomo porta un nuovo personaggio da aggiungere fino ad arrivare al 24 in cui arriverà il bambinello.
E' un presepe piccolo quindi gli elementi e i personaggi sono anche loro piccolini.



Alle finestre invece queste stelle di carta colorata che i raggi del sole illuminano e ne fanno risaltare le trasparenze. Potete trovare le spiegazioni in questo bel libro: Crafts Through the Year

venerdì 7 dicembre 2012

Corona dell'avvento


Anche quest'anno la nostra corona dell'avvento è una spirale di legno dove mettere ogni giorno una candelina fino ad arrivare al centro il giorno di Natale. La candelina la porta lo gnomo la notte e mio figlio la trova sul comodino ogni mattina insieme a una caramella o una noce. La sera l'accendiamo e cantiamo insieme una canzonicina di Natale o raccontiamo una storia natalizia. 


E' un momento che mi piace molto anche se spesso si svolge in modo un po' concitato tra mio figlio da tenere a bada che soffierebbe su tutte le candele come su una grande torta e il telefono che suona al momento sbagliato ed è difficile da far ignorare. 



Sulla porta di casa invece ho messo la bellissima corona fatta al laboratorio del Bazar di Natale che molte mamme invece, mettendovi le quattro candele, usano come corona dell'avvento da accende ogni domenica.

I preparativi continuano ve li mostrerò al prossimo post.

giovedì 29 novembre 2012

Bazar di Natale


Inizia dicembre! e sabato per prepararsi al periodo dell'avvento ci sarà il BAZAR DI NATALE organizzato dalla scuola di mio figlio: Libera scuola steineriana 
Ci sarà il da me tanto amato laboratorio della Corona dell'avventodove potrete realizzarne voi stesse una bellissima ... e poi l laboratorio delle candele di cera d'api, degli angeli di lana cardata e delle stelle di carta ... inoltre potrete trovare tante idee per fare dei piccoli regali realizzati dalle mamme della scuola.
Il mio consiglio è ... venite!!!!



martedì 27 novembre 2012

Ghirlanda con palline di feltro


Ecco un'idea davvero facile da realizzare per Natale: delle ghirlande da mettere sull'albero fatte con palline di feltro ... così facile che io le ho fatte con mio figlio.
Per realizzare queste ghirlande bastano:

  • un filo argentato
  • un'ago
  • palline in feltro di vari colori


Tagliate il filo argentato in una lunghezza di circa 1,5 m e fate un nodo a 15 cm dall'inizio che servirà a non far scappare la pallina. Utilizzando l'ago inserite la prima pallina.


Dopo aver infilato la pallina e spinta fino ad incontrare il nodo già fatto fate un secondo nodo il più vicino alla pallina in modo da tenerla ferma.


Ora fate un nuovo nodo a 4 cm dalla prima pallina ed infilatene un'altra.


Utilizzando lo stesso procedimento infilate tutte le palline di feltro.


Per la decorazione dell'albero di Natale bisogna ancora aspettare qualche giorno quindi per il momento la nostra ghirlanda l'abbiamo messa qui per qualche foto.





sabato 17 novembre 2012

Video tutorial: cristallo di neve in feltro




























Era tanto tempo che desideravo realizzare una serie di video tutorial. Finalmente ho avuto tempo, modo e supporto per iniziare questa nuova avventura. Devo dire che il dietro le quinte è stato un po' buffo, tra scene da ripetere e montaggio da regista non proprio navigata. Spero che il primo risultato vi piaccia; sicuramente ne proporrò presto degli altri e spero di migliorarmi. Suggerimenti sono ben accetti.



Cristallo di neve in feltro
Natale si avvicina ... che bello!!!! finalmente posso cominciare a cucire piccole cose per decorare la casa o regalare ad amici e parenti. 
Quella che vi propongo è una piccola palla di feltro con un cristallo di neve al centro da imbottire di ovatta sintetica.

OCCORRENTE
  • feltro di lana bianco per il cristallo
  • feltro di lana colorato per la pallina
  • carta biadesiva
  • filo da ricamo bianco o argentato
  • ferro da stiro
  • forbicine 
Di seguito trovate il disegno del cristallo di neve da ricopiare.


Detto questo, Signore e Signori, ecco il mio primo video tutorial. Buona visione.

Decorazione di Natale - Cristallo di neve in feltro from Ilaria Massardi on Vimeo.

martedì 13 novembre 2012

Trasparenze autunnali


Mi piacciano tanto le trasparenze da attaccare ai vetri delle finestre e cambiare con le stagioni. Finalmente sono riuscita a farle per l'autunno con l'aiuto di questo bellissimo libro: Crafts Through the Year.





Sono lavori veloci ed economici, ma creano in casa una dolce atmosfera. Basta del cartoncino, qualche foglia secca di un bel colore autunnale e dei fogli di carta oleosa, quella che si usa per fare le lanterne, e il gioco è fatto.


I disegni possono variare anche facendo un giro on line si trovano tante idee. 

martedì 6 novembre 2012

Prove di packaging

Dovendo lasciare alcuni dei miei prodotti presso un mercatino, mi hanno chiesto che i miei lavori fossero accompagnati da un packaging. La richiesta l'ho trovata interessante ma allo stesso tempo mi ha messo in piena crisi ... come faccio a fare un packaging carino, economico e veloce!!!!
Dopo averci perso diverse ore queste sono state le mie idee, che ne dite? Se avete idee migliori scrivete, ve ne sarò grata!

La sciarpa


Il kit



La piccola borsa


La corona


Il bavaglino


La scatolina regalo


Per chi abita a Roma: conoscente un negozio che vende accessori per lo scrapbooking??!!

mercoledì 31 ottobre 2012

Tasca esterna per pantaloni

Da un po' di tempo mio figlio mi chiede esplicitamente che i pantaloni che gli cucio abbiano la tasca dove lui possa mettere sassolini, macchinine e quant'altro.
Trovando la normale procedura delle tasca per pantaloni troppo lunga, osservando dei pantaloni da uomo, ho trovato questa soluzione.



Ecco come procedere. La tasca deve essere disegnata utilizzando il cartamodello del davanti avendo come riferimento i fianchi e la vita. Le misure che io ho utilizzato sono queste:




Ritagliate la tasca con la stoffa del pantalone e un tessuto di cotone che faccia da fodera.



Ponetele una sull'altra e cucite lungo le linee evidenziate in nero.




Rigirate portando al dritto la stoffa.




Posizionate la tasca sul davanti del pantaloni e cucite dove evidenziato dalla foto. Fate due cuciture una ad 1 mm dal bordo della tasca ed un'altra a circa 5 mm, come nelle tasca dei jeans.



Lasciate scucite il fianco e la vita che verranno poi fermate cucendo il dietro dei pantaloni e la cinta.


Dimenticavo se volete inserire la tasca ai pantaloni è il primo lavoro da fare dopo aver tagliato la stoffa del davanti e del dietro.
A presto!!