mercoledì 7 dicembre 2016

Come riprodurre i tuoi pantaloni preferiti


Vi è mai capitato di possedere un paio di pantaloni che adorate e quando questi sono ormai sfiniti rimpiangere di non trovarne un paio identici? A me sì.

Craftsy: un corso per tutto

Quando ho trovato questo corso su Craftsy non mi è parso vero. I pantaloni giusti sono una di quelle cose che trovo poche volte nei negozi, sono un capo così soggetto alla moda che spesso non mi è congeniale. Poter riprodurre la copia dei miei pantaloni preferiti mi è sembrata un'idea fantastica.

Programma del corso Jean-ius

Il corso vi spiegherà in modo dettagliato:
  • la tecnica con cui riprodurre il modello del pantalone
  • come costruire il cartamodello,
  • prova del cartamodello in tela e sua modifica.
Dopo questa prima parte i video si concentreranno sulla costruzione di un pantalone in ogni suo punto:
  • tasche davanti e dietro,
  • cerniera lampo,
  • cinta,
  • cuciture di finitura.
Come vi avevo già detto i video sono completamente sottotitolati e questo facilita la comprensione del dialogo.
Adoro questi corsi perché ti insegnano una tecnica d un livello quasi professionale, per chi ama cucire.

Specializzarsi nel cucire pantaloni

Se poi volete specializzarvi in Jeans e pantaloni su Crafsty c'è molto ancora!
Andate a vedere questo corso che vi aiuterà ad affinare la costra tecnica nella confezione di jeans.

domenica 20 novembre 2016

Craftsy

Questo post contiene link promozionali

Craftsy


Quando ancora non conoscevo Craftsy

Cucio da tanti anni ma c'è sempre qualcosa di nuovo che ho voglia di imparare o qualcosa su cui ho desiderio di perfezionarmi. A Roma non ho mai trovato corsi advance su argomenti specifici. Ci sono corsi triennali tenuti da accademie della moda o corsi generici per chi vuole cominciare a cucire per se o la famiglia. Inoltre Roma è una grande città e non è facile spostarsi da una parte all'altra senza impiegare tra andata e ritorno due buone ore.


Un giorno però mi sono imbattuta in Craftsy 

Che cos'è Craftsy? Un sito americano a dir poco straordinario. Dove si trovano corsi di cucito, quilting, maglia, giardinaggio, arte, cucina di ogni livello e sui i più svariati temi.

Corsi online da poter vedere tranquillamente da casa ogni volta che lo si desidera. Video fantastici e una piattaforma davvero efficiente. Nella scelta dei corsi si è facilmente guidati da un menu dove inserire il proprio livello, la tecnica che si desidera approfondire o il progetto che si vuole realizzare. 
Ci sono corsi sia gratuiti che a pagamento, alcuni realizzati da Craftsy altri dalla community di Craftsy.  I corsi hanno vari prezzi dai 10 ai 55 euro, ma Craftsy fa frequentemente delle promozioni molto convenienti.


I vantaggi di un corso Craftsy in inglese

Certo tutto è in lingua inglese ma vi posso assicurare che seguire un corso Craftsy anche se non padroneggiate la lingua è davvero fattibile perché:
- i video sono molto accurati e le riprese ravvicinate riescono ad arrivare lì dove non comprendete il parlato
- è possibile mettere in pausa il video e ritornare più volte indietro per chiarire passaggi più complessi
- ogni video è sottotitolato e mentre l'insegnante parla vengono evidenziate le parti del discorso. Questo vi permette di tradurre velocemente il testo con google translate quando non comprendete.
- inoltre se volete riprendere il vostro inglese che è da un po' che non praticate questo è sicuramente un ottimo esercizio, la doppia motivazione raddoppia i risultati.

I miei corsi Craftsy

Personalmente i corsi di Craftsy li frequenterei tutti ma il tempo non è mai troppo quindi bisogna fare delle scelte e nei prossimi post vi descrivo quelli che a mio avviso sono dei corsi imperdibili.
Online Sewing Class



mercoledì 9 novembre 2016

Come cucire delle pantofole in lana cotta



Avete già fatto il cambio di stagione? Le pantofole le avete comprate? Quelle belle di lana, calde, morbide e colorate? Non ancora? Perfetto quest'anno potete cucirle voi!

Se vi sembra un'impresa impossibile vi assicuro che non è così. 

Inoltre potete farlo ad un costo decisamente vantaggioso, considerando che una pantofola di lana cotta, che verrà indossata dal vostro bambino per un solo inverno, si aggira intorno ai 30 euro.



Il tessuto di lana che ho utilizzato è l'avanzo del cappottino che l'anno passato ho cucito per mia figlia. La pelle per la suola e i rinforzi li ho acquistati in un fornitissimo negozio di pelletteria a Roma.


Allora perché non provare! Il tutorial con il cartamodello delle pantofole è parte del programma del mio corso online al costo di solo 20 euro!


Ti seguirò passo passo alla realizzazione delle pantofole in lana cotta, per ogni dubbio o domanda potrai scrivermi e ti aiuterò con piacere a risolvere le tue difficoltà.